object(WP_Post)#23212 (24) { ["ID"]=> int(1420) ["post_author"]=> string(1) "1" ["post_date"]=> string(19) "2020-04-27 07:59:03" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2020-04-27 05:59:03" ["post_content"]=> string(527) "I volumi e la fluidodinamica sono stati ottimizzati, di conseguenza i consumi sono stati ridotti del 10-15% al regime di crociera (5.000-6.000 RPM) e l’erogazione della potenza è sempre più stabile e piacevole. L’entrata di aria è stabilizzata e offre sempre una ripartenza pronta ad ogni velocità, senza avere incertezze anche alle accelerazioni improvvise. La massa d’aria viene aspirata dall’elica incontra una geometria più compatta. La turbolenza del sistema così è ridotta e le prestazioni sono migliorate." ["post_title"]=> string(44) "Perché il nuovo airbox è più performante?" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(40) "perche-il-nuovo-airbox-e-piu-performante" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2020-05-10 09:19:04" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2020-05-10 07:19:04" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(51) "http://www.vittorazi.com/?post_type=faq&p=1420" ["menu_order"]=> int(71) ["post_type"]=> string(3) "faq" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }

Perché il nuovo airbox è più performante?

I volumi e la fluidodinamica sono stati ottimizzati, di conseguenza i consumi sono stati ridotti del 10-15% al regime di crociera (5.000-6.000 RPM) e l’erogazione della potenza è sempre più stabile e piacevole. L’entrata di aria è stabilizzata e offre sempre una ripartenza pronta ad ogni velocità, senza avere incertezze anche alle accelerazioni improvvise. La massa d’aria viene aspirata dall’elica incontra una geometria più compatta. La turbolenza del sistema così è ridotta e le prestazioni sono migliorate.

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80