object(WP_Post)#23198 (24) { ["ID"]=> int(4178) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2021-03-10 15:08:26" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2021-03-10 14:08:26" ["post_content"]=> string(1101) "La partnership tra Vittorazi ed Helix continua e questa volta gli studi e le ricerche si sono concentrate sul miglioramento di un'elica per il motore più piccolo: l'Atom 80. Questa elica presenta un mozzo più stretto e più spesso per ottimizzare le prestazioni e garantire un comfort eccellente, realizzando un prodotto che permette il massimo smorzamento delle vibrazioni in combinazione con il motore Atom 80. Inoltre, operando sugli irrigidimenti ottenuti con diversi strati di fibra di carbonio all'interno dell'elica, è stata ottenuta una maggiore spinta statica e un migliore consumo di carburante alle velocità di crociera. Il logo inciso sull'elica è un modo utilizzato dalla Vittorazi per evitare la contraffazione. È un marchio di garanzia per il cliente e sta ad indicare che le eliche omologate sono quelle originali provenienti dalla nostra rete commerciale e di alto standard qualitativo. Per saperne di più, contatta il tuo rivenditore." ["post_title"]=> string(66) "NUOVE ELICHE PER IL MOTORE ATOM 80 – IN COLLABORAZIONE CON HELIX" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(52) "nuove-eliche-per-atom-80-in-collaborazione-con-helix" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2021-10-06 17:23:12" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2021-10-06 15:23:12" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(51) "http://vittorazi.com/?post_type=notizia&p=4178" ["menu_order"]=> int(84) ["post_type"]=> string(7) "notizia" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }
eliche motore atom 80
eliche motore atom 80

08/02/2021

NUOVE ELICHE PER IL MOTORE ATOM 80 – IN COLLABORAZIONE CON HELIX

La partnership tra Vittorazi ed Helix continua e questa volta gli studi e le ricerche si sono concentrate sul miglioramento di un’elica per il motore più piccolo: l’Atom 80.

Questa elica presenta un mozzo più stretto e più spesso per ottimizzare le prestazioni e garantire un comfort eccellente, realizzando un prodotto che permette il massimo smorzamento delle vibrazioni in combinazione con il motore Atom 80. Inoltre, operando sugli irrigidimenti ottenuti con diversi strati di fibra di carbonio all’interno dell’elica, è stata ottenuta una maggiore spinta statica e un migliore consumo di carburante alle velocità di crociera.

Il logo inciso sull’elica è un modo utilizzato dalla Vittorazi per evitare la contraffazione. È un marchio di garanzia per il cliente e sta ad indicare che le eliche omologate sono quelle originali provenienti dalla nostra rete commerciale e di alto standard qualitativo.

Per saperne di più, contatta il tuo rivenditore.

Gallery

svg circle orange - Vittorazi
svg arrow left - Vittorazi
svg circle orange - Vittorazi
svg arrow right - Vittorazi

Forse potrebbero interessarti

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80