object(WP_Post)#23198 (24) { ["ID"]=> int(1583) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2020-04-27 15:45:47" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2020-04-27 13:45:47" ["post_content"]=> string(3674) "Luglio 2011, CAMPIONATO NAZIONALE ITALIANO Vittoria di Sandro Passeri con il motore Moster 185. Per la sesta volta Passeri si conferma Campione Italiano sempre con Vittorazi Motors.   Agosto 2011, CAMPIONATO NAZIONALE FRANCESE La squadra nazionale italiana partecipa al Campionato Francese 2011, interamente equipaggiata con motori Vittorazi, Fly 100 Evo e Moster 185. I migliori risultati del campionato: vittoria di Christoph Charon (Francia) categoria tandem decollo a piedi, motore Moster 185. Secondo posto nella categoria piloti stranieri, Sandro Passeri Moster 185. Inoltre nella stessa occasione, a Christoph Charon è stato consegnato il diploma ufficiale FAI "World Record" per il Record di velocità, su 15 km categoria tandem decollo a piedi, ancora con Moster 185.   Settembre 2011, VOLO BIVACCO FRANCIA Laurent Salinas porta al termine un'altra avventura con il suo amico Marc Coffinet. Laurent e Marc scelgono il Moster 185 per affrontare questo viaggio, che ha inizio dal Canale della Manica e si chiude nelle coste del Mar Mediterraneo. Un cross in paramotore in stile bivacco attraversando la Francia per oltre 15 giorni (1.000 km) senza assistenza. La resistenza, il comfort, l'affidabilità del motore Moster 185 sono stati particolarmente apprezzati dagli stessi piloti durante tutto il viaggio.   Ottobre 2011, PXP SPEED RACE SPAGNA Mathieu Rouanet sale sul gradino più alto della PXP SPEED RACE con P.AP. Moster 185 (elica 125cm) e Daniel Crespo ottiene il terzo posto su AIRFER Moster 185 (elica 130 cm). Questa nuova gara ha introdotto un format di velocità pura utilizzando il GPS, una prova estrema per l'affidabilità dei motori, con lunghi cross ai massimi regimi. L'uso brutale ha portato ogni macchina al limite, in questa occasione il Moster 185 ha dato l'ennesima dimostrazione di affidabilità combinata a risultati sorprendenti in termini di consumi ridotti.   Dicembre 2011, FLY GAMES WORLD BRASILE Una finale mozzafiato ha visto i due piloti Francesi, Laurent Salinas e Alex Mateos, in lotta dura per conquistare il primo posto di questa gara di slalom "Fly Games World" sulla spiaggia di Santos, Brasile. Diciassette dei migliori piloti di paramotore al mondo hanno partecipato a questo evento, per una gara di velocità ed adrenalina a pochi metri dal suolo. Laurent Salinas, commenta: "Sono stato in grado di vincere i "Fly Games World" grazie anche alle ineguagliabili caratteristiche del Moster 185. La leggerezza del motore migliora la manovrabilità, la spinta aiuta e riduce lo spazio di decollo, la resistenza è stata necessaria per i lunghi tratti di accelerazione in condizioni ambientali ostili come il Brasile, l'ottima erogazione di potenza e l'effetto coppia ridotto, mi hanno permesso di effettuare virate perfette intorno piloni". Il pilota italiano Pasquale Biondo (Airwave Puma ed il Moster 185) ha ottenuto 5° posto. Tutti i risultati sopra elencati sono stati ottenuti con un motore Moster 185 completamente di serie. È una soddisfazione poter volare lo stesso motore scelto dai migliori piloti del mondo.   Ancora una volta congratulazioni ad ogni pilota!" ["post_title"]=> string(50) "Moster 185, il motore vincente di Vittorazi Motors" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(46) "moster-185-il-motore-vincente-vittorazi-motors" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2021-12-20 12:37:26" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2021-12-20 11:37:26" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(55) "http://www.vittorazi.com/?post_type=notizia&p=1583" ["menu_order"]=> int(268) ["post_type"]=> string(7) "notizia" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }
Moster 185 pilota
Moster 185 pilota

28/12/2011

Moster 185, il motore vincente di Vittorazi Motors

Luglio 2011, CAMPIONATO NAZIONALE ITALIANO
Vittoria di Sandro Passeri con il motore Moster 185. Per la sesta volta Passeri si conferma Campione Italiano sempre con Vittorazi Motors.

 

Agosto 2011, CAMPIONATO NAZIONALE FRANCESE
La squadra nazionale italiana partecipa al Campionato Francese 2011, interamente equipaggiata con motori Vittorazi, Fly 100 Evo e Moster 185. I migliori risultati del campionato: vittoria di Christoph Charon (Francia) categoria tandem decollo a piedi, motore Moster 185. Secondo posto nella categoria piloti stranieri, Sandro Passeri Moster 185. Inoltre nella stessa occasione, a Christoph Charon è stato consegnato il diploma ufficiale FAI “World Record” per il Record di velocità, su 15 km categoria tandem decollo a piedi, ancora con Moster 185.

 

Settembre 2011, VOLO BIVACCO FRANCIA
Laurent Salinas porta al termine un’altra avventura con il suo amico Marc Coffinet. Laurent e Marc scelgono il Moster 185 per affrontare questo viaggio, che ha inizio dal Canale della Manica e si chiude nelle coste del Mar Mediterraneo. Un cross in paramotore in stile bivacco attraversando la Francia per oltre 15 giorni (1.000 km) senza assistenza. La resistenza, il comfort, l’affidabilità del motore Moster 185 sono stati particolarmente apprezzati dagli stessi piloti durante tutto il viaggio.

 

Ottobre 2011, PXP SPEED RACE SPAGNA
Mathieu Rouanet sale sul gradino più alto della PXP SPEED RACE con P.AP. Moster 185 (elica 125cm) e Daniel Crespo ottiene il terzo posto su AIRFER Moster 185 (elica 130 cm). Questa nuova gara ha introdotto un format di velocità pura utilizzando il GPS, una prova estrema per l’affidabilità dei motori, con lunghi cross ai massimi regimi. L’uso brutale ha portato ogni macchina al limite, in questa occasione il Moster 185 ha dato l’ennesima dimostrazione di affidabilità combinata a risultati sorprendenti in termini di consumi ridotti.

 

Dicembre 2011, FLY GAMES WORLD BRASILE
Una finale mozzafiato ha visto i due piloti Francesi, Laurent Salinas e Alex Mateos, in lotta dura per conquistare il primo posto di questa gara di slalom “Fly Games World” sulla spiaggia di Santos, Brasile.

Diciassette dei migliori piloti di paramotore al mondo hanno partecipato a questo evento, per una gara di velocità ed adrenalina a pochi metri dal suolo. Laurent Salinas, commenta: “Sono stato in grado di vincere i “Fly Games World” grazie anche alle ineguagliabili caratteristiche del Moster 185. La leggerezza del motore migliora la manovrabilità, la spinta aiuta e riduce lo spazio di decollo, la resistenza è stata necessaria per i lunghi tratti di accelerazione in condizioni ambientali ostili come il Brasile, l’ottima erogazione di potenza e l’effetto coppia ridotto, mi hanno permesso di effettuare virate perfette intorno piloni”.

Il pilota italiano Pasquale Biondo (Airwave Puma ed il Moster 185) ha ottenuto 5° posto. Tutti i risultati sopra elencati sono stati ottenuti con un motore Moster 185 completamente di serie.

È una soddisfazione poter volare lo stesso motore scelto dai migliori piloti del mondo.

 

Ancora una volta congratulazioni ad ogni pilota!

Forse potrebbero interessarti

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80