object(WP_Post)#23197 (24) { ["ID"]=> int(5661) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2022-04-02 17:41:40" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2022-04-02 15:41:40" ["post_content"]=> string(4206) "

Il dealer inglese punta sulla formazione con una Masterclass dedicata a 30 piloti Vittorazi

    Ispirata dalle esclusive Masterclass Vittorazi, la Skybound Aviation, con sede nel Regno Unito, sabato 26 marzo ha presentato due importanti corsi sul tema della manutenzione, ospitando ben 30 clienti Vittorazi in concomitanza con l'uscita dei nuovi manuali prodotto.  
"Mi fa molto piacere che la formazione oggi sia uno strumento utilizzato dai dealers, ricordo bene quando abbiamo iniziato il primo corso di formazione in azienda nel 2013, è un tema in cui crediamo fortemente. Le nostre Masterclass sono sempre più seguite e questa è inevitabilmente una spinta eccezionale che ci porta a standard ogni volta più elevati in informazione e in ricerca, con un’attenzione accurata e mirata al servizio clienti. Onorato di aver preso parte a questa splendida iniziativa."
Queste le parole del General Manager Matteo Orazi che, in diretta Zoom, ha dato un caloroso benvenuto a tutti i presenti.     Dealer ufficiale da oltre dieci anni, l’azienda di Clive Bunce “Skybound Aviation” è anche un importante e Certificato Centro Assistenza Vittorazi; entusiasta di realizzare la sua prima Masterclass con due corsi sulla manutenzione dei nostri motori, ecco cosa ci ha raccontato:     Clive, come è nata l’idea di un corso sulla manutenzione?
"Vittorazi è il motore più venduto nel Regno Unito e l’uscita dei nuovi manuali per il Monster 185 e l’Atom 80 mi ha fatto capire che un corso sulla manutenzione sarebbe stata un'ottima opportunità per educare i clienti con una lezione pratica."
    Chi ha partecipato al tuo corso e dove si è svolto l’evento?
"Hanno partecipato 30 proprietari di motori Vittorazi ed è stato ospitato da Mike Chilvers al Winglands Airfield."
    Quali sono state le sensazioni dei presenti dopo l’intervento di Matteo Vittorazi?
"Sapevo che avere in collegamento Matteo all'inizio del corso avrebbe dato una carica speciale al gruppo. E’ stato bello ricevere commenti positivi da tutti i partecipanti dopo il suo intervento."
    Su quale modello di motore è stata fatta la Masterclass?
"Prima abbiamo utilizzato il Moster 185 per le dimostrazioni pratiche per poi passare all’Atom 80 per le differenze nella manutenzione."
    Quali sistemi del motore sono stati testati?
"Abbiamo esaminato nel dettaglio, con il coinvolgimento pratico di tutti i partecipanti, lo scarico, l'avviamento a strappo, la trasmissione, la combustione e la manutenzione finale."
    Quali argomenti sono stati discussi in termini di sicurezza?
"Oltre a sottolineare l'importanza della manutenzione tempestiva, abbiamo posto particolare attenzione sull’ accurato controllo pre-volo del motore."
    Dopo i moltissimi feedback positivi ricevuti, Skybound Aviation ha in programma di organizzare tante altre giornate di formazione quest’anno nel Regno Unito. Noi di Vittorazi, come sempre, ci saremo!   Siete interessati alle Masterclass in UK? Visitate il loro sito per contattarli e saperne di più: www.skyboundaviation.uk" ["post_title"]=> string(66) "SKYBOUND AVIATION PRESENTA 2 CORSI DI MANUTENZIONE VITTORAZI IN UK" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(82) "skybound-aviation-master-class-in-uk-vittorazi-motors-paramotor-engine-masterclass" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2022-07-20 09:27:20" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2022-07-20 07:27:20" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(52) "https://vittorazi.com/?post_type=notizia&p=5661" ["menu_order"]=> int(30) ["post_type"]=> string(7) "notizia" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }
Training Course
Training Course

02/04/2022

SKYBOUND AVIATION PRESENTA 2 CORSI DI MANUTENZIONE VITTORAZI IN UK

Il dealer inglese punta sulla formazione con una Masterclass dedicata a 30 piloti Vittorazi

 

 

Ispirata dalle esclusive Masterclass Vittorazi, la Skybound Aviation, con sede nel Regno Unito, sabato 26 marzo ha presentato due importanti corsi sul tema della manutenzione, ospitando ben 30 clienti Vittorazi in concomitanza con l’uscita dei nuovi manuali prodotto.

 

“Mi fa molto piacere che la formazione oggi sia uno strumento utilizzato dai dealers, ricordo bene quando abbiamo iniziato il primo corso di formazione in azienda nel 2013, è un tema in cui crediamo fortemente.

Le nostre Masterclass sono sempre più seguite e questa è inevitabilmente una spinta eccezionale che ci porta a standard ogni volta più elevati in informazione e in ricerca, con un’attenzione accurata e mirata al servizio clienti. Onorato di aver preso parte a questa splendida iniziativa.”

Queste le parole del General Manager Matteo Orazi che, in diretta Zoom, ha dato un caloroso benvenuto a tutti i presenti.

 

 

Dealer ufficiale da oltre dieci anni, l’azienda di Clive Bunce “Skybound Aviation” è anche un importante e Certificato Centro Assistenza Vittorazi; entusiasta di realizzare la sua prima Masterclass con due corsi sulla manutenzione dei nostri motori, ecco cosa ci ha raccontato:

 

 

Clive, come è nata l’idea di un corso sulla manutenzione?

“Vittorazi è il motore più venduto nel Regno Unito e l’uscita dei nuovi manuali per il Monster 185 e l’Atom 80 mi ha fatto capire che un corso sulla manutenzione sarebbe stata un’ottima opportunità per educare i clienti con una lezione pratica.”

 

 

Chi ha partecipato al tuo corso e dove si è svolto l’evento?

“Hanno partecipato 30 proprietari di motori Vittorazi ed è stato ospitato da Mike Chilvers al Winglands Airfield.”

 

 

Quali sono state le sensazioni dei presenti dopo l’intervento di Matteo Vittorazi?

“Sapevo che avere in collegamento Matteo all’inizio del corso avrebbe dato una carica speciale al gruppo. E’ stato bello ricevere commenti positivi da tutti i partecipanti dopo il suo intervento.”

 

 

Su quale modello di motore è stata fatta la Masterclass?

“Prima abbiamo utilizzato il Moster 185 per le dimostrazioni pratiche per poi passare all’Atom 80 per le differenze nella manutenzione.”

 

 

Quali sistemi del motore sono stati testati?

“Abbiamo esaminato nel dettaglio, con il coinvolgimento pratico di tutti i partecipanti, lo scarico, l’avviamento a strappo, la trasmissione, la combustione e la manutenzione finale.”

 

 

Quali argomenti sono stati discussi in termini di sicurezza?

“Oltre a sottolineare l’importanza della manutenzione tempestiva, abbiamo posto particolare attenzione sull’ accurato controllo pre-volo del motore.”

 

 

Dopo i moltissimi feedback positivi ricevuti, Skybound Aviation ha in programma di organizzare tante altre giornate di formazione quest’anno nel Regno Unito. Noi di Vittorazi, come sempre, ci saremo!

 

Siete interessati alle Masterclass in UK? Visitate il loro sito per contattarli e saperne di più: www.skyboundaviation.uk

Gallery

svg circle orange - Vittorazi
svg arrow left - Vittorazi
svg circle orange - Vittorazi
svg arrow right - Vittorazi

Forse potrebbero interessarti

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80