object(WP_Post)#25502 (24) { ["ID"]=> int(2455) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2020-05-09 17:33:41" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2020-05-09 15:33:41" ["post_content"]=> string(1248) "Benedikt Bös ha scoperto il parapendio durante un'escursione in Austria. Ha capito subito di voler imparare a volare vedendo decollare in aria i piloti in soli 2-3 passi. Dopo aver ottenuto la licenza di parapendio, addirittura prima della patente di guida nel 2008, ha iniziato nel 2010 a praticare il volo in paramotore.   A seguito dell’incontro con alcuni piloti svedesi al meeting internazionale di paramotore in Francia nel 2012, che gli raccontarono di essere riusciti a volare con il sole di mezzanotte, capì che era il momento di iniziare a viaggiare ed esplorare il mondo proprio dal cielo.   Grazie al paramotore, si è fatto amici in tutto il mondo, volando in molti paesi europei e in luoghi esotici, come lo Skyline di Dubai. Quando non vola o non viaggia, lavora come tecnico ortopedico.   Dal 2016 Benedikt ha iniziato a partecipare alle competizioni classiche e di resistenza.   Oltre alle gare, si diverte a fare lunghi voli XC al mattino. Nel 2019 è diventato pilota del Team Fly Products e pilota del Team Vittorazi, innamorandosi fin da subito dei loro motori e della loro grande affidabilità e precisione." ["post_title"]=> string(13) "Benedikt Bös" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(47) "benedikt-bos-paramotore-pilota-vittorazi-motors" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2022-05-23 15:45:54" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2022-05-23 13:45:54" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(55) "http://www.vittorazi.com/?post_type=v-tribe&p=2455" ["menu_order"]=> int(30) ["post_type"]=> string(7) "v-tribe" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }
Benedikt Bös
Benedikt Bös

Benedikt Bös

Benedikt Bös ha scoperto il parapendio durante un’escursione in Austria.

Ha capito subito di voler imparare a volare vedendo decollare in aria i piloti in soli 2-3 passi. Dopo aver ottenuto la licenza di parapendio, addirittura prima della patente di guida nel 2008, ha iniziato nel 2010 a praticare il volo in paramotore.

 

A seguito dell’incontro con alcuni piloti svedesi al meeting internazionale di paramotore in Francia nel 2012, che gli raccontarono di essere riusciti a volare con il sole di mezzanotte, capì che era il momento di iniziare a viaggiare ed esplorare il mondo proprio dal cielo.

 

Grazie al paramotore, si è fatto amici in tutto il mondo, volando in molti paesi europei e in luoghi esotici, come lo Skyline di Dubai. Quando non vola o non viaggia, lavora come tecnico ortopedico.

 

Dal 2016 Benedikt ha iniziato a partecipare alle competizioni classiche e di resistenza.

 

Oltre alle gare, si diverte a fare lunghi voli XC al mattino. Nel 2019 è diventato pilota del Team Fly Products e pilota del Team Vittorazi, innamorandosi fin da subito dei loro motori e della loro grande affidabilità e precisione.

Esperienze

Scopri altri V-Tribers

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80