object(WP_Post)#25600 (24) { ["ID"]=> int(10128) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2023-10-04 11:32:28" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2023-10-04 09:32:28" ["post_content"]=> string(5300) "Un nuovo format, una nuova sfida per i piloti, uno spettacolo garantito per gli spettatori. Per Vittorazi Motors la voglia di innovare e di investire nella crescita del mondo del Paramotore è un atteggiamento che viene vissuto a 360°. Non è ancora passata una settimana dal lancio del Moster185 con la rivoluzionaria tecnologia EFI – Electronic Fuel Injection che si è già al lavoro per una ulteriore novità: si svolgerà nelle Marche la prima edizione del Campionato di Accuracy. Un format alla sua prima mondiale che promette tanto spettacolo non solo per i piloti ma anche per coloro che seguono le manovre da terra. Quando si parla di innovazione e lungimiranza, Vittorazi Motors c’è!   L’italia, ma in special modo le Marche con le provincie di Macerata, Fermo ed Ascoli Piceno sono un terreno florido per il Paramotore. In questo territorio sono infatti nate ed hanno mantenuto il loro headquarter delle vere e proprie eccellenze italiane: la Vittorazi Motors specializzata nella produzione di paramotori e la Fly Products, azienda che produce telai per paramotore e trikes. Aziende che, insieme al pilota Pasquale Biondo, siciliano d’origine ma marchigiano d’adozione, hanno conquistato nel 2022 il titolo di Campione Mondiale nella categoria PF1 ai campionati svolti in Brasile. Questi risultati si ottengono solo grazie al talento, la passione e la dedizione, per questa ragione noi di Vittorazi, insieme agli altri, offriremo il nostro supporto a questa “prima mondiale” così importante. Sostenere il movimento è fondamentale, per tutti.    È dalla passione per il volo di questo team che nasce dunque il primo campionato di Accuracy. Un format nuovo che ha la volontà di andare ad esaltare due aspetti principali: le abilità del pilota e la spettacolarizzazione di questo sport. Decolli improvvisi, virate adrenaliniche, rapide salite, veloci cambi di altitudine, il tutto per raggungere la condizione ideale per planare repentinamente sull’obiettivo e colpire più birilli in un caso, o atterrare precisamente all’interno di un bersaglio. Questi sono solo alcuni esempi di quello che sarà possibile vedere durante questa 3-giorni di competizioni.   Un programma ricco di task da compiere per ottenere più punti possibili per cercare di ottenere il primo titolo di Campione di Accuracy. Si inizia Venerdì 6 ottobre alle ore 14:00 con l’inizio delle prime prove. Il campionato continuerà nelle giornate di sabato, tutta la giornata, e domenica fino alle ore 14:00 quando si avranno le premiazioni. Un’occasione da non perdere per gli amanti del paramotore e non solo. Infatti, oltre a vedere in azione i migliori piloti italiani, sono previste diverse esibizioni e show molto spettacolari che terranno tutti gli spettatori con il naso all’insù.   Anche se il campionato deve ancora iniziare, ci sono dei ringraziamenti da fare. Infatti nulla di tutto questo sarebbe stato possibile senza il fondamentale supporto dell’Aero Club d’Italia e l’Aero Club di Ancona. È solo grazie a loro che oggi possiamo attribuire all’Italia il primato di questo nuovo format nel mondo delle competizioni di paramotore. Grazie al loro sostegno, fiducia e “patrocinio”, gli appassionati di paramotore potranno celebrare con noi questo evento di importanza mondiale.   L’appuntamento è dunque per questo weekend, da venerdì 6 a domenica 8 ottobre, presso l’Aviosuperficie del Fermano. Vi aspettiamo per fare il tifo e scoprire tutte le novità nel mondo del paramotore. " ["post_title"]=> string(91) "Nelle Marche una prima mondiale: Vittorazi Motors supporta il primo campionato di Accuracy." ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(19) "campionato-accuracy" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2023-10-04 11:32:28" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2023-10-04 09:32:28" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(53) "https://vittorazi.com/?post_type=notizia&p=10128" ["menu_order"]=> int(23) ["post_type"]=> string(7) "notizia" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }

Nelle Marche una prima mondiale: Vittorazi Motors supporta il primo campionato di Accuracy.

Un nuovo format, una nuova sfida per i piloti, uno spettacolo garantito per gli spettatori.


Per Vittorazi Motors la voglia di innovare e di investire nella crescita del mondo del Paramotore è un atteggiamento che viene vissuto a 360°. Non è ancora passata una settimana dal lancio del Moster185 con la rivoluzionaria tecnologia EFI – Electronic Fuel Injection che si è già al lavoro per una ulteriore novità: si svolgerà nelle Marche la prima edizione del Campionato di Accuracy. Un format alla sua prima mondiale che promette tanto spettacolo non solo per i piloti ma anche per coloro che seguono le manovre da terra. Quando si parla di innovazione e lungimiranza, Vittorazi Motors c’è!

 

L’italia, ma in special modo le Marche con le provincie di Macerata, Fermo ed Ascoli Piceno sono un terreno florido per il Paramotore. In questo territorio sono infatti nate ed hanno mantenuto il loro headquarter delle vere e proprie eccellenze italiane: la Vittorazi Motors specializzata nella produzione di paramotori e la Fly Products, azienda che produce telai per paramotore e trikes. Aziende che, insieme al pilota Pasquale Biondo, siciliano d’origine ma marchigiano d’adozione, hanno conquistato nel 2022 il titolo di Campione Mondiale nella categoria PF1 ai campionati svolti in Brasile. Questi risultati si ottengono solo grazie al talento, la passione e la dedizione, per questa ragione noi di Vittorazi, insieme agli altri, offriremo il nostro supporto a questa “prima mondiale” così importante. Sostenere il movimento è fondamentale, per tutti. 

 

È dalla passione per il volo di questo team che nasce dunque il primo campionato di Accuracy. Un format nuovo che ha la volontà di andare ad esaltare due aspetti principali: le abilità del pilota e la spettacolarizzazione di questo sport. Decolli improvvisi, virate adrenaliniche, rapide salite, veloci cambi di altitudine, il tutto per raggungere la condizione ideale per planare repentinamente sull’obiettivo e colpire più birilli in un caso, o atterrare precisamente all’interno di un bersaglio. Questi sono solo alcuni esempi di quello che sarà possibile vedere durante questa 3-giorni di competizioni.

 

Un programma ricco di task da compiere per ottenere più punti possibili per cercare di ottenere il primo titolo di Campione di Accuracy. Si inizia Venerdì 6 ottobre alle ore 14:00 con l’inizio delle prime prove. Il campionato continuerà nelle giornate di sabato, tutta la giornata, e domenica fino alle ore 14:00 quando si avranno le premiazioni. Un’occasione da non perdere per gli amanti del paramotore e non solo. Infatti, oltre a vedere in azione i migliori piloti italiani, sono previste diverse esibizioni e show molto spettacolari che terranno tutti gli spettatori con il naso all’insù.

 

Anche se il campionato deve ancora iniziare, ci sono dei ringraziamenti da fare. Infatti nulla di tutto questo sarebbe stato possibile senza il fondamentale supporto dell’Aero Club d’Italia e l’Aero Club di Ancona. È solo grazie a loro che oggi possiamo attribuire all’Italia il primato di questo nuovo format nel mondo delle competizioni di paramotore. Grazie al loro sostegno, fiducia e “patrocinio”, gli appassionati di paramotore potranno celebrare con noi questo evento di importanza mondiale.

 

L’appuntamento è dunque per questo weekend, da venerdì 6 a domenica 8 ottobre, presso l’Aviosuperficie del Fermano. Vi aspettiamo per fare il tifo e scoprire tutte le novità nel mondo del paramotore.

Gallery

svg circle orange - Vittorazi
svg arrow left - Vittorazi
svg circle orange - Vittorazi
svg arrow right - Vittorazi

Forse potrebbero interessarti

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80