object(WP_Post)#25442 (24) { ["ID"]=> int(6134) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2022-07-19 16:29:44" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2022-07-19 14:29:44" ["post_content"]=> string(3498) "

I motori Vittorazi si posizionano sui gradini più alti conquistando 2 ori, 2 argenti e 2 bronzi!

    Si è svolto da sabato 9 fino a venerdì 15 luglio il Campionato Francese di Paramotore, una delle competizioni più importanti della stagione, nella città di Auch, nella Francia sud-occidentale sulle rive del fiume Gers. Una settimana intensa di task in condizioni ambientali di caldo estremo con temperature che hanno superato le soglie dei 40°C. Un mix di concentrazione e adrenalina necessari, tra prove di economia, navigazione e precisione, ciascuna combattuta e ognuna alla ricerca della perfezione fino all’ultima performance.   La Vittorazi Motors, anche in questo Campionato, dimostra la supremazia dei motori conquistando i gradini di ben tre podi, che vanno ad aggiungersi al già ricco palmarès aziendale: · Categoria PL1: Medaglia d’oro per Cyril Planton con Moster 185 e telaio Adventure; · Categoria PL2: Medaglia d’argento per Oriane and Fabrice Breuzard con Cosmos 300 e telaio Macfly; · Categoria PF1 ELITE: Medaglia di bronzo per Romain Mauban con Moster 185 e telaio R.Ultralight e 5° posto per Jean-Emile Oulha sempre con Moster 185 e telaio R.Ultralight; · Categoria PF1 ESPOIR: Medaglia d’oro per Mathieu Albertus con Moster 185 e telaio R.Ultralight, argento per Séverine Deutsch con Atom 80 e telaio R.Ultralight e bronzo per Morgane Planton con Atom 80 e telaio Adventure.   Risultati eccellenti ottenuti grazie alla massima assistenza tecnica e al sostegno sul campo del Vittorazi Racing Team. Un servizio unico e dedicato, fiore all’occhiello dell’azienda, che ha garantito a tutti i piloti di poter dare il proprio meglio in ciascuna task della competizione. Presenza importante anche del dealer R-Ultralight con il 1° posto nella prestigiosa Classifica Club.   Moster 185, il motore più avanzato ed evoluto, e l’Atom 80, il più leggero ed efficiente nei consumi, sono stati i protagonisti indiscussi alla lotta al titolo conquistando traguardi degni di nota. Best sellers dell’azienda, rappresentano oggi più che mai lo spirito di innovazione e lo studio incessante nella realizzazione di motori dalle tecniche avanzate, dalle grandi performance e dalla solida affidabilità.   Orgoglio anche per il neo Campione del Mondo Cosmos 300, l’equilibrio perfetto tra potenza elevata e grande comfort che, a un anno dalla sua uscita, non smette di stupirci per i risultati raggiunti.   Congratulazioni a tutti i piloti per gli straordinari posizionamenti e a Marie Mateos che ha ottenuto una notevole vittoria nella categoria PF1, la prima volta per una donna sul gradino più alto del podio." ["post_title"]=> string(84) "Moster 185, Atom 80 e Cosmos 300 sui podi del Campionato Francese di Paramotore 2022" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(112) "medaglia-oro-argento-bronzo-moster-185-atom-80-e-cosmos-300-sul-podio-del-campionato-francese-di-paramotore-2022" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2022-07-19 16:37:32" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2022-07-19 14:37:32" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(52) "https://vittorazi.com/?post_type=notizia&p=6134" ["menu_order"]=> int(57) ["post_type"]=> string(7) "notizia" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }
medaglia
medaglia

19/07/2022

Moster 185, Atom 80 e Cosmos 300 sui podi del Campionato Francese di Paramotore 2022

I motori Vittorazi si posizionano sui gradini più alti conquistando 2 ori, 2 argenti e 2 bronzi!

 

 

Si è svolto da sabato 9 fino a venerdì 15 luglio il Campionato Francese di Paramotore, una delle competizioni più importanti della stagione, nella città di Auch, nella Francia sud-occidentale sulle rive del fiume Gers.

Una settimana intensa di task in condizioni ambientali di caldo estremo con temperature che hanno superato le soglie dei 40°C. Un mix di concentrazione e adrenalina necessari, tra prove di economia, navigazione e precisione, ciascuna combattuta e ognuna alla ricerca della perfezione fino all’ultima performance.

 

La Vittorazi Motors, anche in questo Campionato, dimostra la supremazia dei motori conquistando i gradini di ben tre podi, che vanno ad aggiungersi al già ricco palmarès aziendale:

· Categoria PL1: Medaglia d’oro per Cyril Planton con Moster 185 e telaio Adventure;

· Categoria PL2: Medaglia d’argento per Oriane and Fabrice Breuzard con Cosmos 300 e telaio Macfly;

· Categoria PF1 ELITE: Medaglia di bronzo per Romain Mauban con Moster 185 e telaio R.Ultralight e 5° posto per Jean-Emile Oulha sempre con Moster 185 e telaio R.Ultralight;

· Categoria PF1 ESPOIR: Medaglia d’oro per Mathieu Albertus con Moster 185 e telaio R.Ultralight, argento per Séverine Deutsch con Atom 80 e telaio R.Ultralight e bronzo per Morgane Planton con Atom 80 e telaio Adventure.

 

Risultati eccellenti ottenuti grazie alla massima assistenza tecnica e al sostegno sul campo del Vittorazi Racing Team. Un servizio unico e dedicato, fiore all’occhiello dell’azienda, che ha garantito a tutti i piloti di poter dare il proprio meglio in ciascuna task della competizione. Presenza importante anche del dealer R-Ultralight con il 1° posto nella prestigiosa Classifica Club.

 

Moster 185, il motore più avanzato ed evoluto, e l’Atom 80, il più leggero ed efficiente nei consumi, sono stati i protagonisti indiscussi alla lotta al titolo conquistando traguardi degni di nota. Best sellers dell’azienda, rappresentano oggi più che mai lo spirito di innovazione e lo studio incessante nella realizzazione di motori dalle tecniche avanzate, dalle grandi performance e dalla solida affidabilità.

 

Orgoglio anche per il neo Campione del Mondo Cosmos 300, l’equilibrio perfetto tra potenza elevata e grande comfort che, a un anno dalla sua uscita, non smette di stupirci per i risultati raggiunti.

 

Congratulazioni a tutti i piloti per gli straordinari posizionamenti e a Marie Mateos che ha ottenuto una notevole vittoria nella categoria PF1, la prima volta per una donna sul gradino più alto del podio.

Gallery

svg circle orange - Vittorazi
svg arrow left - Vittorazi
svg circle orange - Vittorazi
svg arrow right - Vittorazi

Forse potrebbero interessarti

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80