object(WP_Post)#23197 (24) { ["ID"]=> int(2797) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2020-05-17 11:06:50" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2020-05-17 09:06:50" ["post_content"]=> string(1109) "Per il Moster 185 MY '20 abbiamo fatto moltissimi test su vari prototipi. L’intento era di arrivare a realizzare un prodotto di massima affidabilità e resistenza.   Il principale cambiamento è quello dell’aggiunta di un secondo snodo sul corpo marmitta, per cui abbiamo fatto uno studio specifico dei profili.   E’ stato anche fatto un approfondito lavoro di ricerca per individuarne il posizionamento corretto. Il secondo giunto, infatti, doveva essere posizionato in modo tale da poter lavorare bene assieme alla nuova boccola in bronzo presente e dare maggiore libertà di movimento al collettore.   Un posizionamento sbagliato, infatti, avrebbe limitato i movimenti del collettore e lo avrebbe messo in tensione. Ciò avrebbe comportato il rischio di far subire a questa parte eccessive vibrazioni, oltre che al suo bloccaggio.   Grazie al posizionamento individuato, oggi i movimenti del collettore del Moster 185 MY '20 sono fluidi e ne è garantito il corretto funzionamento sul lungo termine." ["post_title"]=> string(33) "MOSTER 185 MY '20 - AFFIDABILITÀ" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(29) "moster-185-my-20-affidabilita" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2020-05-18 15:13:00" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2020-05-18 13:13:00" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(55) "http://www.vittorazi.com/?post_type=notizia&p=2797" ["menu_order"]=> int(115) ["post_type"]=> string(7) "notizia" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }
paramotor engines moster 185 vittorazi
paramotor engines moster 185 vittorazi

13/03/2020

MOSTER 185 MY ’20 – AFFIDABILITÀ

Per il Moster 185 MY ’20 abbiamo fatto moltissimi test su vari prototipi. L’intento era di arrivare a realizzare un prodotto di massima affidabilità e resistenza.

 

Il principale cambiamento è quello dell’aggiunta di un secondo snodo sul corpo marmitta, per cui abbiamo fatto uno studio specifico dei profili.

 

E’ stato anche fatto un approfondito lavoro di ricerca per individuarne il posizionamento corretto. Il secondo giunto, infatti, doveva essere posizionato in modo tale da poter lavorare bene assieme alla nuova boccola in bronzo presente e dare maggiore libertà di movimento al collettore.

 

Un posizionamento sbagliato, infatti, avrebbe limitato i movimenti del collettore e lo avrebbe messo in tensione. Ciò avrebbe comportato il rischio di far subire a questa parte eccessive vibrazioni, oltre che al suo bloccaggio.

 

Grazie al posizionamento individuato, oggi i movimenti del collettore del Moster 185 MY ’20 sono fluidi e ne è garantito il corretto funzionamento sul lungo termine.

Forse potrebbero interessarti

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80