object(WP_Post)#23198 (24) { ["ID"]=> int(2780) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2020-05-17 10:48:23" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2020-05-17 08:48:23" ["post_content"]=> string(973) "Un altro lavoro importante è stato quello sulla sfera lato cilindro, un sistema di nostra invenzione nell’ambito dei motori per paramotore. Anzitutto, il cambiamento del materiale: ne sono stati testati diversi prima di arrivare alla scelta dell’attuale, differente dal precedente. Oggi, grazie al nuovo materiale scelto, la sfera ha una maggiore resistenza all’usura, oltre che alla corrosione, e l’intervento di sostituzione è richiesto ogni 50 ore. A garantire la maggiore durata della boccola, oltre al diverso materiale utilizzato, anche una superficie di contatto differente. Il migliore scorrimento è garantito dalla combinazione di due fattori: il profilo differente e la presenza di molle più scariche. La riduzione del carico delle quattro molle consente di avere movimenti della marmitta più liberi, più fluidi e, di conseguenza, avere meno stress sul collettore, che diventa in questo modo più sicuro e meno soggetto a rischi di rottura." ["post_title"]=> string(29) "MOSTER 185 MY '20 - SICUREZZA" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(26) "moster-185-my-20-sicurezza" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2020-05-17 10:48:23" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2020-05-17 08:48:23" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(55) "http://www.vittorazi.com/?post_type=notizia&p=2780" ["menu_order"]=> int(110) ["post_type"]=> string(7) "notizia" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }
moster 185 my 20 vittorazi paramotor engines
moster 185 my 20 vittorazi paramotor engines

24/04/2020

MOSTER 185 MY ’20 – SICUREZZA

Un altro lavoro importante è stato quello sulla sfera lato cilindro, un sistema di nostra invenzione nell’ambito dei motori per paramotore.

Anzitutto, il cambiamento del materiale: ne sono stati testati diversi prima di arrivare alla scelta dell’attuale, differente dal precedente. Oggi, grazie al nuovo materiale scelto, la sfera ha una maggiore resistenza all’usura, oltre che alla corrosione, e l’intervento di sostituzione è richiesto ogni 50 ore.

A garantire la maggiore durata della boccola, oltre al diverso materiale utilizzato, anche una superficie di contatto differente.

Il migliore scorrimento è garantito dalla combinazione di due fattori: il profilo differente e la presenza di molle più scariche. La riduzione del carico delle quattro molle consente di avere movimenti della marmitta più liberi, più fluidi e, di conseguenza, avere meno stress sul collettore, che diventa in questo modo più sicuro e meno soggetto a rischi di rottura.

Forse potrebbero interessarti

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80