object(WP_Post)#25502 (24) { ["ID"]=> int(7947) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2023-08-09 11:52:17" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2023-08-09 09:52:17" ["post_content"]=> string(1305) "Thomas Richard, nato il 20 ottobre 1995 a Bourges, è stato affascinato dall'aviazione fin dall'infanzia. Il suo desiderio di volare non era un semplice sogno, ma una parte fondamentale del suo carattere. All'età di 19 anni ha acquistato il suo primo parapendio e si è dedicato assiduamente a padroneggiare le sue abilità di volo giorno dopo giorno. Nel 2016, Thomas si è iscritto a una scuola di parapendio per imparare a volare con le sue ali. Qualche anno dopo, un paramotore è entrato nel suo garage, aprendogli la possibilità di volare nelle pianure della Francia centrale. Nei mesi successivi, Thomas inizia una serie di voli quasi quotidiani. Nel 2022 decise di diventare istruttore per poter condividere la sua passione per il volo con i futuri piloti. La scoperta del Moster 185 fu una rivelazione. Fin dal primo volo, il motore gli ha infuso una sensazione di fiducia, affidabilità e potenza, tutte insieme in un'alleanza armoniosa. Apprezza il fatto che l'avviamento del motore sia facile e che la manetta sia molto progressiva. Per Thomas, questo motore incarna la perfezione per librarsi in aria.  " ["post_title"]=> string(14) "Richard Thomas" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(14) "richard-thomas" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2023-08-09 12:28:34" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2023-08-09 10:28:34" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(52) "https://vittorazi.com/?post_type=v-tribe&p=7947" ["menu_order"]=> int(5) ["post_type"]=> string(7) "v-tribe" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }

08/08/2023

Richard Thomas

Thomas Richard, nato il 20 ottobre 1995 a Bourges, è stato affascinato dall’aviazione fin dall’infanzia. Il suo desiderio di volare non era un semplice sogno, ma una parte fondamentale del suo carattere. All’età di 19 anni ha acquistato il suo primo parapendio e si è dedicato assiduamente a padroneggiare le sue abilità di volo giorno dopo giorno.

Nel 2016, Thomas si è iscritto a una scuola di parapendio per imparare a volare con le sue ali. Qualche anno dopo, un paramotore è entrato nel suo garage, aprendogli la possibilità di volare nelle pianure della Francia centrale.

Nei mesi successivi, Thomas inizia una serie di voli quasi quotidiani. Nel 2022 decise di diventare istruttore per poter condividere la sua passione per il volo con i futuri piloti.

La scoperta del Moster 185 fu una rivelazione. Fin dal primo volo, il motore gli ha infuso una sensazione di fiducia, affidabilità e potenza, tutte insieme in un’alleanza armoniosa. Apprezza il fatto che l’avviamento del motore sia facile e che la manetta sia molto progressiva. Per Thomas, questo motore incarna la perfezione per librarsi in aria.

 

Scopri altri V-Tribers

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80