object(WP_Post)#23197 (24) { ["ID"]=> int(4511) ["post_author"]=> string(1) "2" ["post_date"]=> string(19) "2021-07-19 09:53:34" ["post_date_gmt"]=> string(19) "2021-07-19 07:53:34" ["post_content"]=> string(5228) "Dal 10 al 16 Luglio 2021 a Mondreville, nella Francia del Nord, ha avuto luogo il Campionato Francese di Paramotore. Per la prima volta nella storia un’intera squadra è stata equipaggiata con un nuovo ed innovativo motore, il Moster 185 con tecnologia EFI, acronimo per Electronic Fuel Injection. Una decisione coraggiosa resa possibile dalla tenacia con cui l’azienda ha lavorato a questo innovativo progetto.   [youtube v="6gt5wVJD1Xo"]   Tutti i piloti ufficiali del Vittorazi Racing Team si sono allenati a lungo prima della gara per mettere a punto i motori e per entrare in confidenza con il loro secondo pilota. Proprio così. Il motore è dotato di un software che regola una serie di funzioni che normalmente sono a carico del pilota affiancandolo proprio come farebbe un perfetto assistente. Procede, per esempio, all’ottimizzazione delle prestazioni adattandosi automaticamente alle condizioni ambientali come pressione, temperatura, umidità e al cambio quota permettendogli di rimanere concentrato solo sul volo. Il Campionato è stato caratterizzato da maltempo, tanta pioggia e forte vento, ma i nostri piloti - Julien, Nicolas, Ramon, Sandro e Pasquale - hanno gareggiato per tutto il campionato con il Moster 185 EFI, spingendo oltre ogni limite il motore e superando le nostre aspettative. “Un motore di grande affidabilità, nessun problema meccanico né elettronico, nessun pezzo cambiato, solo interventi di controllo”, queste le poche parole strappate ad uno degli ingegneri Vittorazi che hanno fatto assistenza per tutto il campionato. La nostra squadra di tecnici ed ingegneri che ha assistito i piloti sul campo è molto soddisfatta ed è tornata a casa con un bel bagaglio di know-how e sta già pensando alle evoluzioni per il prossimo campionato internazionale. ...ma ecco come si è svolto il Campionato Francese di paramotore. I nostri ingegneri, gli unici presenti sul campo di Mondreville, sono arrivati con anticipo rispetto l’inizio della gara per allestire il campo base, per mantenere alto lo spirito di squadra dando sostegno ai piloti e dare costante assistenza ai motori. Nei primi due giorni, le condizioni metereologiche hanno permesso, seppur a fatica, di volare riuscendo a far completare ben 4 prove agli oltre 30 piloti in gara. Dopo due giorni di vento e pioggia, la gara ha ripreso e i piloti sono scesi in campo contro i più forti campioni al mondo portando a casa risultati che ci hanno resi orgogliosi. Pasquale Biondo, il 6 volte campione italiano, conquista il podio con un meritatissimo terzo posto ed un punteggio di 130,3 a pochi punti di distanza dal secondo in classifica. Jean-Emile Oulha con Moster 185 tradizionale è quarto, la sesta e la settima posizione vanno rispettivamente a Nicolas Aubert e Julien Meyer mentre nono si posiziona il pilota italiano Sandro Passeri ed undicesimo Ramon Morillas. Per la Vittorazi una doppia vittoria, la prima quella di equipaggiare tutti i piloti con un motore unico al mondo che ha brillato per affidabilità e prestazioni, la seconda perché oltre all’onore del podio ci sono stati brillanti piazzamenti. Il Moster 185 EFI è appena nato e già offre belle soddisfazioni.   Vedi qui le foto del Campionato Francese!" ["post_title"]=> string(146) "CAMPIONATO FRANCESE DI PARAMOTORE 2021 - VITTORAZI SCENDE IN CAMPO CON UN TEAM DI GARA EQUIPAGGIATO CON UN NUOVO MOTORE INNOVATIVO, MOSTER 185 EFI" ["post_excerpt"]=> string(0) "" ["post_status"]=> string(7) "publish" ["comment_status"]=> string(6) "closed" ["ping_status"]=> string(6) "closed" ["post_password"]=> string(0) "" ["post_name"]=> string(53) "il-primo-team-di-gara-equipaggiato-con-moster-185-efi" ["to_ping"]=> string(0) "" ["pinged"]=> string(0) "" ["post_modified"]=> string(19) "2021-08-06 18:48:58" ["post_modified_gmt"]=> string(19) "2021-08-06 16:48:58" ["post_content_filtered"]=> string(0) "" ["post_parent"]=> int(0) ["guid"]=> string(52) "https://vittorazi.com/?post_type=notizia&p=4511" ["menu_order"]=> int(68) ["post_type"]=> string(7) "notizia" ["post_mime_type"]=> string(0) "" ["comment_count"]=> string(1) "0" ["filter"]=> string(3) "raw" }
motore moster 185 EFI
motore moster 185 EFI

19/07/2021

CAMPIONATO FRANCESE DI PARAMOTORE 2021 – VITTORAZI SCENDE IN CAMPO CON UN TEAM DI GARA EQUIPAGGIATO CON UN NUOVO MOTORE INNOVATIVO, MOSTER 185 EFI

Dal 10 al 16 Luglio 2021 a Mondreville, nella Francia del Nord, ha avuto luogo il Campionato Francese di Paramotore. Per la prima volta nella storia un’intera squadra è stata equipaggiata con un nuovo ed innovativo motore, il Moster 185 con tecnologia EFI, acronimo per Electronic Fuel Injection.

Una decisione coraggiosa resa possibile dalla tenacia con cui l’azienda ha lavorato a questo innovativo progetto.

 

YouTube video

 

Tutti i piloti ufficiali del Vittorazi Racing Team si sono allenati a lungo prima della gara per mettere a punto i motori e per entrare in confidenza con il loro secondo pilota. Proprio così. Il motore è dotato di un software che regola una serie di funzioni che normalmente sono a carico del pilota affiancandolo proprio come farebbe un perfetto assistente. Procede, per esempio, all’ottimizzazione delle prestazioni adattandosi automaticamente alle condizioni ambientali come pressione, temperatura, umidità e al cambio quota permettendogli di rimanere concentrato solo sul volo.

Il Campionato è stato caratterizzato da maltempo, tanta pioggia e forte vento, ma i nostri piloti – Julien, Nicolas, Ramon, Sandro e Pasquale – hanno gareggiato per tutto il campionato con il Moster 185 EFI, spingendo oltre ogni limite il motore e superando le nostre aspettative. “Un motore di grande affidabilità, nessun problema meccanico né elettronico, nessun pezzo cambiato, solo interventi di controllo”, queste le poche parole strappate ad uno degli ingegneri Vittorazi che hanno fatto assistenza per tutto il campionato. La nostra squadra di tecnici ed ingegneri che ha assistito i piloti sul campo è molto soddisfatta ed è tornata a casa con un bel bagaglio di know-how e sta già pensando alle evoluzioni per il prossimo campionato internazionale.

…ma ecco come si è svolto il Campionato Francese di paramotore.

I nostri ingegneri, gli unici presenti sul campo di Mondreville, sono arrivati con anticipo rispetto l’inizio della gara per allestire il campo base, per mantenere alto lo spirito di squadra dando sostegno ai piloti e dare costante assistenza ai motori.

Nei primi due giorni, le condizioni metereologiche hanno permesso, seppur a fatica, di volare riuscendo a far completare ben 4 prove agli oltre 30 piloti in gara.

Dopo due giorni di vento e pioggia, la gara ha ripreso e i piloti sono scesi in campo contro i più forti campioni al mondo portando a casa risultati che ci hanno resi orgogliosi.

Pasquale Biondo, il 6 volte campione italiano, conquista il podio con un meritatissimo terzo posto ed un punteggio di 130,3 a pochi punti di distanza dal secondo in classifica. Jean-Emile Oulha con Moster 185 tradizionale è quarto, la sesta e la settima posizione vanno rispettivamente a Nicolas Aubert e Julien Meyer mentre nono si posiziona il pilota italiano Sandro Passeri ed undicesimo Ramon Morillas.

Per la Vittorazi una doppia vittoria, la prima quella di equipaggiare tutti i piloti con un motore unico al mondo che ha brillato per affidabilità e prestazioni, la seconda perché oltre all’onore del podio ci sono stati brillanti piazzamenti.

Il Moster 185 EFI è appena nato e già offre belle soddisfazioni.

 

Vedi qui le foto del Campionato Francese!

Forse potrebbero interessarti

Progetto cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

VITTORAZI MOTORS 250CC

(POR Marche FESR 2014-2020 Asse 1 - OS 1 - Azione 1.2)

DESCRIZIONE DEL PROGETTO

Il progetto prevede, a partire da risultati di ricerca già acquisiti, l'ingegnerizzazione e l'industrializzazione di un nuovo prodotto, il motore Mule250.

OBIETTIVI

Il progetto ha tra gli obiettivi: l'ingegnerizzazione e prototipazione esecutiva del nuovo motore, il miglioramento delle caratteristiche prestazionali e tecniche del prodotto, l'industrializzazione del nuovo motore, la promozione del prodotto innovativo e sviluppo della fase di commercializzazione per il nuovo mercato.

RISULTATI

Ingegnerizzare, industrializzare e produrre il nuovo motore Mule250 da proporre a un nuovo settore di clientela, acquisendo una fetta di mercato importante per lo sviluppo dell'impresa.

Investimento totale: 687.291,60 euro | Finanziamento pubblico: 337.675,80